sabato Febbraio 12

MONTE DEL PASSO - VAL ISARCO

Dario Dodich - Yuri Boldo

E

sabato Febbraio 19

NOTTURNA IN LESSINIA

Manuel Masiero

E

sabato Febbraio 26

MONDEVAL

Carlo Roncari - Paolo Giunti

E

I prossimi eventi

Verona Mountain Film Festival

Scarica il comunicato

Scarica il programma 2022

Saluto del Presidente

DARIO DODICH, Presidente del CAI di Legnago per il triennio 2020 – 2023, porge un suo breve saluto e un suo pensiero

" Care socie e cari soci, un caro saluto. Nell’anno che si sta concludendo abbiamo nalmente ripreso le attività in montagna dopo il periodo dif cile dell’ emergenza sanitaria, seguendo le regole e in sicurezza. Ne è signi cativa conferma l’andamento delle iscrizioni, che ci ha visto allineati ai numeri dell’anno precedente. L’entrata in vigore del decreto legislativo del 28 febbraio 2021, che disciplina l’attività escursionistica e sci-alpinistica, porterà signi cative modi che alle escursioni invernali e in generale a tutte le attività in ambiente innevato. Infatti, il decreto prevede l’obbligo di Artva, pala e sonda nelle escursioni dove sia presente il rischio valanghe, perciò in tutti i casi in cui ci siano pendii innevati. Come CAI richiederemo di essere equipaggiati con tali dispositivi in tutte le uscite sezionali che non siano su pianori e nelle uscite alpinistiche. A questo si aggiunge, per i soci che praticano sci alpino, l’obbligo dell’assicurazione di responsabilità civile sulle piste da sci. Per i soci interessati, in sostituzione a quella proposta dai gestori degli impianti, vi è la possibilità di sottoscrivere tale assicurazione presso la nostra sede al costo di H 12,50 e avente medesima durata dell’iscrizione al CAI ovvero 1 gennaio – 31 dicembre. Nel salutarvi vi ricordo che per qualsiasi informazione in merito, vi aspettiamo in sede dove saremo lieti di fornirvi ulteriori delucidazioni. Buona montagna a tutti!

Il Presidente
DARIO DODICH

GEORESQ GRATIS
PER I SOCI CAI

L’applicazione GeoResq è gratuita per i Soci del Club Alpino Italiano. Una garanzia di sicurezza in più per i frequentatori abituali della montagna. Se sei già abbonato, l’applicazione verrà rinnovata automaticamente nel 2022 senza alcun costo. Se non hai ancora GeoResq puoi scaricarla sul tuo smartphone ed inserire il tuo codice fiscale.

georesq

I nostri sponsor